Die Fledermaus – parte I

La musica di Johann Strauss si fonde nel mito della Mitteleuropa con il retaggio e le suggestioni di Roth, Kraus, Musil, Canetti in una danza malinconica e leggera in bilico sull’orlo di un burrone: un equilibrio delicato che separa la … Continua a leggere

Warming up for the New Year´s Concert…

Let´s do some “fine-tuning” for our ears before Zubin Metha will climb the conductor´s stand on January 1st for the fifth time… Listen to the elegant and never sentimental Furtwängler, the romantic (but not overloaded) and embracing Bruno Walter, the … Continua a leggere

Felice anno nuovo! “Mein Lebenslauf ist Lieb´ und Lust” (Josef Strauß)

Un felice anno 2014 a tutti i lettori del Corriere! Let´s celebrate it with one of the most beautiful Strauß-waltzes. Not Johann though, but the much underrated Josef. A wealth of melodies and themes in this waltz, one more beautiful than … Continua a leggere

“Der Grisi Ring”, undicesima puntata: “Gotterdammerung”, Le tre Norne

Gotterdammerung.Madeira-Boese-Gorr-Knappertsbusch.58 Gotterdammerung-Chookasian-Ludwig-Ligendza-Karajan-70- Gotterdammerung.Wenkel-Schnaut-Clarke-Boulez.78   Dall’esaltazione erotica e amorosa del finale del “Siegfried”, veniamo ora catapultati in una dimensione in cui il vero protagonista è il tempo: il tempo che diventa spazio e luogo, come nel “Parsifal”. In una sorta di … Continua a leggere

“Der Grisi Ring”, decima puntata: “Siegfried”, duetto Siegfried-Brunnhilde

Siegfried-Melchior-Flagstad-Bodanzky37 Siegfried-Traptow-Grob Prandl-Moralt Siegfried-Windgassen-Varnay-Krauss-53 Siegfried-Windgassen-Nilsson-Boehm.65 Siegfried-Kramer-Behrens-Schneider-86 Siegfried, l’eroe, ha spezzato la lancia dei patti di Wotan, ha attraversato senza timore il fuoco, ha risvegliato  con un bacio, provando per la prima volta il sentimento della paura, la bella addormentata e … Continua a leggere

“Der Grisi Ring” seconda puntata: “Das Rheingold” – L’ingresso degli dei nel Walhalla

Il Walhalla che vi proponiamo non è un salottino borghese, non è un ospedale psichiatrico, non è una misera casetta lignea, o una proiezione in computer-grafica, o un grattacielo o un non luogo concettuale. Il Walhalla di cui parleremo è … Continua a leggere