Sorella Radio: La Damnation de Faust ai Proms

Il pubblico entusiasta della Royal Albert Hall di Londra ha tributato un franco successo all’esecuzione della “légende dramatique en quatre parties” di Hector Berlioz. Come sovente accade, gli applausi sono stati elargiti senza un reale criterio. Non si può non … Continua a leggere

“Numi pietà” Aida in Salzburg 2017

Anna Netrebko (Aida) Roberto Tagliavini (Der König) Ekaterina Semenchuk (Amneris) Franceso Meli (Radamès) Dmitry Belosselskiy (Ramfis) Luca Salsi (Amonasro) Bror Magnus Tødenes (Ein Bote) Benedetta Torre (Oberpriesterin) Dirigent: Riccardo Muti Riccardo Muti was the only reason to listen to this … Continua a leggere

Rof 2017, seconda puntata: quando il Paragone non regge

Non si è trattato di un miserando naufragio come quello del Siège de Corinthe, ma anche nell’esecuzione della Pietra del Paragone sono sempre le ombre a prevalere sulle luci. Di gran lunga. Per questo gioiello comico, capolavoro del giovane genio … Continua a leggere

ROF 2017, prima puntata: grande solo Rossini

La proposta di Siège de Corinthe, titolo inaugurale del trentottesimo ROF, ha adempiuto il compito di rivelare o almeno confermare la centralità di Rossini nell’operismo del primo trentennio dell’Ottocento e la sua grandezza. Il compito è stato adempiuto a metà, … Continua a leggere

Fratello streaming. Clemenza di Teodor, atto secondo: staccare la spina.

E dopo l’audio, testimonianza eloquentissima di un prepotente bisogno di collocare al centro della scena non Mozart e neppure Metastasio (del povero Mazzolà nessuno si cura), ma gli artefici di questo “bel” progetto pseudoartistico, implacabile giunge il video della Clemenza … Continua a leggere

Colpi di calore: Currentzis, ossia il rivoluzionario da salotto

Sarà lo sbalzo termico dalle gelide steppe siberiane alla calura infernale che in questi giorni lambisce anche le terre dell’ex impero absburgico, sarà il gusto un po’ infantile e un po’ démodé di “épater le bourgeois”, sarà il delirante culto … Continua a leggere

Sorella Radio: Margherita d’Anjou a Martina Franca

Passerà – giustamente – senza lasciare il segno l’esecuzione della Margherita d’Anjou di Giacomo Meyerbeer a Martina Franca. La scelta, invero originale, di proporre un titolo tanto raro quanto potenzialmente stimolante in questo periodo di rinnovata popolarità – con tutti … Continua a leggere

Mille diversi effetti: variazioni su Tito.

L’esecuzione della Clemenza salisburghese è stata tanto indegna ed indecente quanto, paradossale a dirsi, stimolante sotto profili non strettamente uditivi: non per scrivere, secondo il costume della Grisi, quanto peggio si potesse quanto per andare a ricercare se operazioni di … Continua a leggere

Funerali di terza classe per Tito.

Anni fa, prima che il file sharing diventasse una piacevole consuetudine, Domenico Donzelli chiese a un amico, tecnologicamente più ferrato, di riversare da audiocassette la registrazione dell’Otello di Nizza (1995). Riascoltando il cd, frutto di quella operazione, Donzelli si accorse … Continua a leggere

Dal Festival di Aix: seconda puntata. Erismena

E dopo i tiepidi applausi del Rake, l’uragano di consensi, con battimani ritmati, acclamazioni, risate e ogni altro vivace segno di approvazione che, al termine delle tre ore di spettacolo, ha accolto Erismena. Proposta nello scrigno del settecentesco Théâtre du … Continua a leggere