avatar

Informazioni su Gilbert-Louis Duprez

Ho inventato l'ut de poitrine (con buona pace di Gioachino...)

Il Fidelio di Chung

Fidelio torna alla Scala. Torna nella discussa, ma efficace produzione di Deborah Warner che già inaugurò la stagione 2014/15 con la bacchetta più svogliata che mai dell’allora “Maestro scaligero” Daniel Barenboim. Torna in una serata particolare: dedicata a Vittore Veneziani … Continua a leggere

Gennadij Roždestvenskij (1931-2018)

Pochi giorni fa ci ha lasciati Gennadij Nikolaevič Roždestvenskij. Classe 1931 il suo nome è legato alla grande scuola musicale sovietica. Direttore dal gesto generoso ed estroverso, finissimo musicista dal repertorio estremamente vasto (con un’ovvia predilezione per i compositori russi) … Continua a leggere

Mala tempora currunt.

Un drastico stop a tournée e partecipazioni a festival internazionali. Limitazione delle nuove produzioni a soli tre titoli annuali. Nessun direttore musicale stabile, lasciando l’orchestra orfana di una guida che ne plasmi carattere e identità. Radicale stravolgimento della programmazione, rinunciando … Continua a leggere

Caro Ferruccio, caro Arlecchino: grazie.

Arlecchino servitore di due padroni è la storia del Piccolo Teatro ed è la storia di Milano. Da quando il 24 luglio del 1947 Strehler presentò al pubblico il suo spettacolo capolavoro, è anche la storia del teatro italiano. Una … Continua a leggere

La Gloria e Himeneo di Vivaldi apre il Festival Monteverdi

Sabato 5 maggio si è inaugurata in grande stile, l’edizione 2018 del Festival Monteverdi di Cremona che – dopo i fasti dell’anno passato con la celebrazione dei 450 anni della nascita del compositore, culminata con la superlativa esecuzione del Vespro … Continua a leggere

La Cage aux folles, ossia “La donna del lago” a Losanna

Se fosse uno scherzo farebbe anche ridere, ma il fatto è che questa freschissima produzione elvetica de La donna del lago è un affare maledettamente serio. Serio perché quella in scena a Losanna segna un passo in più verso quella … Continua a leggere

Venerdì Santo

“Tu vedi: non è così. Son queste le lacrime del peccatore pentito, le quali oggi con rugiada sacra hanno irrorato il prato e la campagna: egli così li ha fatti fiorire. Ed ora è lieta ogni creatura sull’orma amica del … Continua a leggere

Orphée et Eurydice alla Scala

E finalmente il capolavoro di Gluck è arrivato alla Scala anche nella sua revisione francese. Personalmente trovo più affascinante la più compatta e composta versione viennese del 1762, ma con questo spettacolo si colma una lacuna vistosa nella cronologia del … Continua a leggere

Die Fledermaus – parte I

La musica di Johann Strauss si fonde nel mito della Mitteleuropa con il retaggio e le suggestioni di Roth, Kraus, Musil, Canetti in una danza malinconica e leggera in bilico sull’orlo di un burrone: un equilibrio delicato che separa la … Continua a leggere