Funerali di terza classe per Tito.

Anni fa, prima che il file sharing diventasse una piacevole consuetudine, Domenico Donzelli chiese a un amico, tecnologicamente più ferrato, di riversare da audiocassette la registrazione dell’Otello di Nizza (1995). Riascoltando il cd, frutto di quella operazione, Donzelli si accorse … Continua a leggere

Dal Festival di Aix: seconda puntata. Erismena

E dopo i tiepidi applausi del Rake, l’uragano di consensi, con battimani ritmati, acclamazioni, risate e ogni altro vivace segno di approvazione che, al termine delle tre ore di spettacolo, ha accolto Erismena. Proposta nello scrigno del settecentesco Théâtre du … Continua a leggere

Dal Festival di Aix: prima puntata. The Rake’s Progress

Compito di un festival dedicato all’opera è, o per lo meno dovrebbe essere, quello di allestire titoli dimenticati, desueti o comunque meritevoli di più ampia diffusione. Per fare questo, è necessario che gli “ingredienti” assemblati siano, almeno in linea di … Continua a leggere

Sorella Radio: Le Comte Ory a Dortmund

Il motivo di interesse del Comte Ory proposto a Dortmund qualche settimana fa era il debutto di Jessica Pratt nel ruolo della Contessa Adele; l’ascolto radiofonico, purtroppo, ha confermato che tale debutto era, effettivamente, l’unico motivo di interesse di un’esecuzione … Continua a leggere

Sonnambula a Venezia

La Fenice si congeda dal pubblico prima della pausa estiva con alcune recite di Sonnambula nell’allestimento ormai entrato nel repertorio del teatro. È, quello veneziano, l’unico o quasi teatro in Italia a proporre ogni anno un certo numero di rappresentazioni … Continua a leggere

Qualche piccola riflessione sulla vocalità di Jean de Leyda.

Nell’allestire Le Prophete le difficoltà, come si può immaginare, non sono poche. Non solo è necessario disporre di una primadonna capace di incarnare la vocalità spettacolare del ruolo di Fidés tramite, da sempre propria solo delle più grandi e vocalmente … Continua a leggere

L’enigma della Boninsegna: terza puntata

Le parole di Celestina Boninsegna riguardo l’Aida di Giannina Arangi Lombardi devono destare perplessità. Il soprano napoletano è sempre stata reputata una somma stilista ed una grandissima interprete di Aida. Qualcuno del blog, riascoltata, sulla scorta delle dichiarazioni della Boninsegna, … Continua a leggere

Notizie dal cinema: l´Otello di Jonas Kaufmann Covent Garden 28.6.2017

Dirigent Sir Antonio Pappano Keith Warner Regisseur Boris Kudlička Bühnenbild Kaspar Glarner Kostüme Jonas Kaufmann Tenor Otello Maria Agresta Sopran Desdemona Marco Vratogna Bariton Iago Kai Rüütel Mezzosopran Emilia Frédéric Antoun Tenor Cassio Thomas Atkins Tenor Roderigo In-Sung Sim Bass … Continua a leggere

Lucia al Comunale di Bologna: gli ultimi (?) avanzi.

Reduce dalla tre giorni veneziana, di cui ha riferito l’amico David, non pensavo che il ritorno alla routine della produzione teatrale nostrana potesse essere così sconfortante. Sbagliavo, perché quando un titolo di grande repertorio viene affrontato con una sconcertante sottovalutazione … Continua a leggere

Sorella radio: Macbeth dal Regio di Torino

Siamo sinceri questa puntata di “Sorella radio” è una doverosa operazione per una esecuzione che meriterebbe il silenzio. Non siamo allo scandalo ed alla presa per i fondelli che governa gli spettacoli scaligeri, ma neppure ad una produzione, che meriti … Continua a leggere

Monteverdi 450 a Venezia – La cognizione del dolore

La riproposizione dei tre titoli operistici di Monteverdi nel quadro del progetto internazionale voluto da Sir John Eliot Gardiner per celebrare i 450 anni dalla nascita del grande compositore, ha regalato a Venezia, unica tappa italiana, splendide giornate di musica. … Continua a leggere