Demetrio e Polibio al Rof, ovvero: Lisinga, regina e guerriera.

Lunedì sera al Rof Demetrio e Polibio, vero e primo appuntamento che ha ricordato la natura della manifestazione pesarese. Nessuna perplessità da parte del pubblico relativamente ad ogni aspetto dell’allestimento, anzi, il piacere di assistere ad uno spettacolo. Piacere ed … Continua a leggere

Semiramide, da Babilonia a Bibbiano. Una tragedia trash inaugura il ROF.

Ieri sera si è inaugurata la quarantesima edizione del festival rossiniano di Pesaro. Titolo prescelto: Semiramide. Abbiamo il fondato motivo di ritenere che lo scopo, non dichiarato ma tenacemente perseguito, del ROF sia diventato quello di distruggere la drammaturgia del … Continua a leggere

Cenerentola alla Scala: l’opinione di Andrea Nozzari

Con encomiabile buon senso il Teatro alla Scala, ha utilizzato lo storico allestimento di Ponnelle per la recente ripresa di Cenerentola. Scelta encomiabile sia per il risparmio sia per l’intramontabile bellezza nelle scene, nei costumi e nei movimenti degli attori … Continua a leggere

Le cronache di Don Carlo de Vargas: Mosè… in Novara.

Come già ha sostanzialmente scritto Duprez in data 22 ottobre su questo stesso sito a proposito di una esecuzione del Viaggio a Reims a Cremona, in questo anno rossiniano forse conviene andare in provincia per sentire qualche esecuzione lirica accettabile, … Continua a leggere

Sorella radio: Cenerentola da Firenze.

Le celebrazioni per il centocinquantenario della scomparsa di Gioachino Rossini proseguono con una Cenerentola, proposta all’Opera di Firenze e ripresa dal terzo canale della radio pubblica. Naturalmente si tratta di una nuova produzione e, per l’occasione, gli speaker non hanno … Continua a leggere

Ricciardo e Zoraide su Rai 5

Ieri sera Rai 5 ha mandato il Ricciardo e Zoraide che ha inaugurato l’appena conclusa edizione del ROF. Io e gli ottimi Tamburini e Donzelli abbiamo assistito alla trasmissione confermando – anzi aggravando – il giudizio già espresso a seguito … Continua a leggere

ROF 2018: terza puntata ossia Il Barbiere di Siviglia

Quest’anno ricorre il centocinquantenario della morte di Rossini. Diciamo che il Festival lo ha celebrato in maniera poco solenne e con proposte di levatura culturale e filologica bassa. Forse è maggiore interesse dell’attuale dirigenza proporre spettacoli popolari e nel titolo … Continua a leggere

Rof 2018, seconda puntata: Adina

Archiviato il cimento tragico, e prima dell’appuntamento con il Barbiere giunto all’ennesima edizione pesarese, ognuna delle quali assistita o per meglio dire giustificata dalla presenza di una nuova edizione critica o almeno di una revisione, ieri sera il Festival si … Continua a leggere

Ricciardo e Zoraide inaugura il ROF

Da tempo il ROF ha cessato di essere il ROF ossia quel soggetto preposto alla diffusione e divulgazione dei titoli rossiniani mediante la loro corretta e storicamente plausibile esecuzione. L’assunto può realizzarsi in molte e varie forme e, magari con … Continua a leggere