La Bohème a Bologna: “Dio, che concetti rari!”

E così questa Bohème è stata un successo. Sempre se cinque minuti di applausi a fine serata, applausi che peraltro si sono estinti prima che avesse termine l’ultima uscita alla ribalta (e si dava Bohème, non le Villi o Edgar), … Continua a leggere

Riciclaggi: il Turco in Italia a Bologna.

Per il secondo titolo della stagione 2017 del teatro felsineo verrebbe voglia di riciclare sic et simpliciter quanto scritto l’anno scorso per un Barbiere non meno deficitario e soprattutto per la proposizione pesarese di agosto, atteso che lì è nato … Continua a leggere

Mense pesaresi: secondo piatto.

Martedì 9, seconda tappa del festival pesarese con la proposta dell’unico titolo buffo dei tre offerti quest’anno. Nelle più recenti edizioni del Rof il titolo buffo, spesso anche quello di mezzo carattere (Matilde di Shabran, Inganno felice sono i primi … Continua a leggere

La cena delle beffe alla Scala

Ed alla fine abbiamo assistito a questa produzione scaligera di La cena delle beffe, che qui più che altrove ancor prima della recensione vera e propria aveva suscitato interesse ed interessante polemica. L’abbiamo vista in palco con il solito gradito … Continua a leggere

Sorella Radio. ROF 2013, seconda tappa. Guillaume Tell. Non nostalgia ma coscienza.

Altra protetta celebrazione di “pesaresità” ieri sera con il Tell. Ci sia consentito augurarci che il famoso budino dalla 150 uova della signora Ratti come dessert della serata inaugurale avesse ingredienti più freschi dell’offerto spettacolo. Non abbiamo visto, per nostra … Continua a leggere

Le cronache di Pauline Viardot: Cenerentola all’Opéra Garnier

Un pubblico decisamente parco di applausi ha salutato la rappresentazione de La Cenerentola di G. Rossini (1817) andata in scena giovedì 13 dicembre 2012 al Palais Garnier di Parigi: quattro clap-clap poco convinti al termine di ogni aria o dopo … Continua a leggere

Moïse et Pharaon all’Opera di Roma

Il teatro dell’Opera di Roma, già Reale dell’Opera, e prima ancora Teatro Costanzi, a differenza di tutti gli altri italiani brilla per la naturale mancanza di un pubblico affezionato e tradizionalmente amante del melodramma. Razza rara in irreparabile estinzione, ma … Continua a leggere

Mese di agosto VI – Cenerentola dal ROF

La terza ripresa di Cenerentola nell’allestimento di Luca Ronconi con camini, grattacieli e cicogne che trasportano infelici fanciulle alle feste, nonché trzo spettacolo dell’edizione 2010 del ROF è stato lo spettacolo meglio riusciuto. Questo secondo il principio, oggi di frequente … Continua a leggere

Moïse et Pharaon a Salzburg

La ORF ha trasmesso in questi giorni il grande successo salisburghese di Riccardo Muti in Moïse et Pharaon di Rossini, opera in cui lo avevamo già ascoltato a Milano, al Teatro Arcimboldi.L’evento musicale è stato accompagnato da svariate interviste al … Continua a leggere