I puritani a Piacenza. C’era una volta l’opera.

C’era una volta l’opera. C’era una volta un tempo lontano in cui i direttori dei teatri sapevano che vi erano opere che potevano stare correntemente in repertorio ed essere rappresentate in teatri di  prima e seconda categoria. Rigoletto ad esempio, … Continua a leggere

Rigoletto a Bologna: cast “alternativi” o stocastici?

Ai tempi delle tavole pittate, magari riciclate di spettacolo in spettacolo in omaggio a una politica di oculato contenimento dei costi (politica che poteva essere appannaggio solo del teatro di matrice impresariale, quello a conduzione pubblica, che vuol poi dire … Continua a leggere

Sorella radio: Maria Stuarda dal Met.

Anni fa, al momento di annunciare la sua prima proposizione della cosiddetta trilogia Tudor di Donizetti, il Metropolitan di New York aveva espresso, neppure troppo velatamente, il desiderio di affidare le tre Regine (o aspiranti tali) d’Inghilterra alla medesima protagonista. … Continua a leggere

Tamburini a Vienna, prima puntata: Anna Bolena.

L’Opera di Stato ripropone l’allestimento di Bolena, presentato nel 2011 in occasione del debutto del titolo sulle scene viennesi (nonché di Anna Netrebko nei panni dell’infelice regina d’Inghilterra) e successivamente ripreso con Krassimira Stoyanova, quindi con la stessa Netrebko e, … Continua a leggere

Elisir d’amore a Parma (29.III.2015): diritto di replica.

Quando teatri di gran nome, cospicua tradizione e congrui foraggiamenti stentano a portare in scena versioni di minimale decenza di titoli come Carmen e Lucia di Lammermoor, sarebbe follia pretendere l’eccellenza da piccoli teatri, che spesso vivono o meglio sopravvivono … Continua a leggere

Le cronache di Nicolai Ivanoff: Sonnambula al Liceu (Ciofi/Flórez vs. Massis/Albelo)

La cancelación de Diana Damrau –anunciada pocos días después de su última Traviata en Milán– enfrió rápidamente las altas expectativas puestas en el espectáculo, generadas en parte por la misma propaganda del teatro. Dicho sea de paso que de las … Continua a leggere

Sorella Radio. ROF 2013, seconda tappa. Guillaume Tell. Non nostalgia ma coscienza.

Altra protetta celebrazione di “pesaresità” ieri sera con il Tell. Ci sia consentito augurarci che il famoso budino dalla 150 uova della signora Ratti come dessert della serata inaugurale avesse ingredienti più freschi dell’offerto spettacolo. Non abbiamo visto, per nostra … Continua a leggere

Ascolti comparati. “Parmi veder le lagrime”: Celso Albelo vs. Enzo De Muro Lomanto

L’aria del tenore, che apre il secondo atto di Rigoletto, non è forse il brano più celebre e amato dell’opera, che al Duca ne destina altri di effetto ben più immediato, specie quando il libertino è chiamato a dar prova … Continua a leggere

Don Pasquale accademico alla Scala

Due premesse per riflettere sul Don Pasquale, andato in scena ieri sera alla Scala quale spettacolo dell’Accademia. Premessa prima: di Accademia ieri sera ce n’era ben poca, atteso che Michele Pertusi e Celso Albelo sono cantanti da tempo in carriera … Continua a leggere

(Pas assez) Petite messe solennelle a Bologna

Il Comunale felsineo ha proposto nell’ambito della sua stagione sinfonica la Petite messe solennelle. Non possiamo che plaudire alla scelta, trattandosi del capolavoro della maturità rossiniana, nonché di uno dei brani del repertorio sacro che maggiormente avvincono l’ascoltatore in tutti … Continua a leggere

Elisir d’amore dalla Fenice di Venezia

È terminata da poco la diretta radiofonica dell’Elisir veneziano.Recita accolta da applausi deliranti. Concentrati peraltro dopo le arie dell’ultimo quadro del secondo atto. Ed accompagnati da martellanti richieste di bis. Puntualmente onorate da tenore e soprano.Smaltiti i fumi dell’effimero entusiasmo, … Continua a leggere

Cavete Arthurum: Puritani a Bologna, secondo e terzo cast

Come anticipato, abbiamo assistito a due delle repliche dei Puritani bolognesi, principalmente, lo confessiamo, per ascoltare i due tenori che, con Florez, hanno sostenuto in questi giorni la parte di Arturo. Complimenti alla dirigenza del Comunale, che è riuscita a … Continua a leggere