Don Carlo de Vargas a Lione. Prima parte: Don Carlos.

Ogni anno, fra la fine dell’inverno e l’inizio della primavera, l’Opera di Lione propone, all’interno della propria stagione lirica, un festival lirico dedicato o ad un argomento (anni fa vi sono stati “Justice et injustice” e “Festival pour l’humanité”, il … Continua a leggere

Il Don Carlo del Festival Verdi.

Quest’anno lo spettacolo inaugurale del Festival Verdi di Parma è stato trasmesso non già sulle reti locali quali TeleParma e Teleducato, per gli amici tele culatello e tele tortello, ma su Sky Classica. Per dirla fuori di qualunque provinciale metafora … Continua a leggere

Riattivata la parrocchia di Santa Maria della Scala in Milano, anzi il suo teatrino parrocchiale!

Anni or sono una delle più attente ed analitiche scrittrici italiane Lalla Romano (1906-2001) scrisse un ultimo romanzo dove partiva da alcune foto della sua famiglia per proporre al lettore in una forma quasi di prosa d’arte ricordi e riflessioni. … Continua a leggere

Notizie da Vienna: Don Pasquale ossia „La Cage aux Folles“ 11.5.2015

Michele Pertusi | Don Pasquale Valentina Nafornita | Norina Alessio Arduini | Doktor Malatesta Juan Diego Flórez | Ernesto Jesús López Cobos | Dirigent Irina Brook | Regie Noelle Ginefri-Corbel | Bühne Sylvie Martin-Hyszka | Kostüme  The first Don Pasquale at the Staatsoper in 30 years, premiere was on April 25th. The stage setting suggests a … Continua a leggere

Fratello streaming. La Forza del destino da Parma. Un direttore non basta!

Forza del destino è l’unica pietanza del cosiddetto festival Verdi, accompagnata da altre proposte, che configurano un contorno ora surgelato ora avariato, ora liofilizzato rinfrescato, che viene servita nella sala del Regio. Continuando la metafora gastronomica anche la pietanza principale … Continua a leggere

Fratello streaming. Requiem di Verdi dal Regio di Torino.

Gioisce ed applaude fortissimo il pubblico del Regio di Torino per la performance offerta da Orchestra e Coro del Teatro diretti da Gianandrea Noseda in questo Requiem verdiano di inizio stagione. Una prova superba che forse non sarà piaciuta a … Continua a leggere

Così fan tutte alla Scala

Es una vergüenza que una institutición musical como el Teatro alla Scala presente ante su público un espectáculo como el reciente Cosí fan Tutte de Mozart. Un espectáculo inconsistente, frágil y desordenado. Empezando por las voces encabezadas por el mexicano … Continua a leggere

Le cronache di Nicolai Ivanoff: Sonnambula al Liceu (Ciofi/Flórez vs. Massis/Albelo)

La cancelación de Diana Damrau –anunciada pocos días después de su última Traviata en Milán– enfrió rápidamente las altas expectativas puestas en el espectáculo, generadas en parte por la misma propaganda del teatro. Dicho sea de paso que de las … Continua a leggere

Sorella Radio: Simon Boccanegra inaugura Torino

Il Boccanegra, che ha inaugurato la stagione torinese è stato deludente. Mi spiego: l’orchestra di Torino è attualmente, in grazia della presenza costante di Gianandrea Noseda, la compagine, che suona meglio in Italia. Ove con “suonare meglio” si deve intendere … Continua a leggere

Oberto in Scala

Mentre ci annoiavamo all’Oberto scaligero uno dei Grisini, giovanissimo e quindi dalla consolidata attitudine a navigare, ha trovato la scenografia di Scarface modello e paradigma di quella montata sul palcoscenico del Piermarini. Qualcuno commenterà che i Grisini non ascoltano e … Continua a leggere

I venerdì di G.B. Mancini: impariamo ad ascoltare. Michele Pertusi nel Nabucco.

Impariamo oggi come riconoscere se una voce di basso verdiano sia sincera o simulata e quali siano le conseguenze del cantare con emissione contraffatta, anche ad onta di una preparazione molto seria e professionale sul piano esecutivo, musicale e stilistico. … Continua a leggere