Sorella Radio: Margherita d’Anjou a Martina Franca

Passerà – giustamente – senza lasciare il segno l’esecuzione della Margherita d’Anjou di Giacomo Meyerbeer a Martina Franca. La scelta, invero originale, di proporre un titolo tanto raro quanto potenzialmente stimolante in questo periodo di rinnovata popolarità – con tutti … Continua a leggere

Indegnità a succedere: il festival di Martina Franca

Durante la diretta dal festival di Martina Franca il nome di Rodolfo Celletti è stato inflazionato. Quando si parla di bel canto si deve parlare di Rodolfo Celletti, salvo poi disattenderlo quando si deve mettere in scena opere di imposto … Continua a leggere

Salome a Genova……o forse Elektra?

La famosa maschera d’oro di Agamennone, ritrovata da Schliemann a Micene, domina la sala del Carlo Felice prima che l’opera inizi e costituisce il motivo conduttore dell’intera produzione. L’azione si svolge in un ambiente arcaico dove portali ed architravi micenei … Continua a leggere

Comparare gli intermezzi: Fabio Luisi vs. Karl Böhm.

Leoncavallo – Pagliacci – Intermezzo Staatskapelle Dresden, Karl Böhm (1938) Metropolitan Opera Orchestra, Fabio Luisi (2016) L’intermezzo che separa i due non certo prolissi atti dei Pagliacci non sottolinea, come avviene nella Cavalleria rusticana o nella Manon pucciniana, il trascorrere … Continua a leggere

Riattivata la parrocchia di Santa Maria della Scala in Milano, anzi il suo teatrino parrocchiale!

Anni or sono una delle più attente ed analitiche scrittrici italiane Lalla Romano (1906-2001) scrisse un ultimo romanzo dove partiva da alcune foto della sua famiglia per proporre al lettore in una forma quasi di prosa d’arte ricordi e riflessioni. … Continua a leggere

Don Carlo alla Scala

Una serata dominata dalla noia e dal cantare male è stata quella che ha inaugurato la ripresa del pallido Don Carlo firmato qualche stagione fa da Stéphane Braunschweig. Anticipo la conclusione: la serata ha avuto un certo valore soltanto nella … Continua a leggere

Manon in Scala… international!

Mit schütterem Applaus ging diese langweilige und bedeutungslose Manon an der Mailänder Scala zu Ende. Glücklich war man dort, dass die Vorstellung zumindest ohne Missfallenskundgebungen vorüber gegangen war – mittlerweile ist das bereits ein Erfolg für sich. Hin und wieder … Continua a leggere

Non c’è più Manon…alla Scala

Una noiosa e soporifera serata conclusasi con quattro fiacchi applausi questa Manon scaligera. Tutti contenti perché non ci sono state riprovazioni e questo ormai è sinonimo di successo. Talvolta si è troppo stanchi ed amareggiati anche per riprovare. Talvolta. A … Continua a leggere

Sister Radio International: Traviata al Met

Dessay’s voice is a mess. She seems to be well aware of that, as she repeatedly states in various interviews. Yet, she better had not sung this run of performances, as initially announced, instead of shamelessly presenting herself in such … Continua a leggere

Horror-Tosca da Monaco di Baviera

Probabilmente vi diranno che si è trattata di “Tosca” sublime, sganciata da tutte quelle convenzioni, che per oltre un secolo l’hanno scelleratamente incatramata nel torbido mare dei luoghi comuni; che assistere a questo spettacolo è stato come ascoltare quest’opera per … Continua a leggere