Quale delle due?

http://www.roh.org.uk/news/cast-change-anna-netrebko-to-withdraw-from-norma A questo punto, l’unico dubbio è su quale delle due inossidabili (si fa per dire…) Norme al momento in attività cadrà la scelta del teatro londinese. Non vi è infatti alcun dubbio sul fatto che Mariella ed Edita siano, … Continua a leggere

notizie da Vienna: TOSCA „alla cantata ancor manca la Diva…“

In the Tosca performance on April 16th, which was streamed around the world, Angela Gheorghiu made a very late entrance after Jonas Kaufmann had repeated „E lucevan le stelle“. The video has been circulating around the internet in the past … Continua a leggere

Annuario pontificio berlinese – parte III. Ombre e nebbia.

L’incoronazione di Kirill Petrenko nel conclave dello scorso giugno, pare non abbia del tutto chiuso l’affaire della succesione al “trono” dei Berliner. La sua elezione – un vero e proprio plebiscito: 123 voti su 124 – non ha infatti placato … Continua a leggere

Nikolaus Harnoncourt, 1929-2016

La scomparsa di Nikolaus Harnoncourt, seguita a quella di Pierre Boulez, Kurt Masur, Christopher Hogwood e Claudio Abbado, segna l’inesorabile passare del tempo. Un’epoca sembra chiudersi in questi ultimi anni ed è tremendamente difficile, per me, oggi, parlare del grande … Continua a leggere

Lulu e le altre.

Questo pezzo prende spunto dalle recenti rappresentazioni del capolavoro di Berg a Bolzano: non è, però, la recensione dello spettacolo (che non ho visto), ma una generale riflessione su Lulu e altre “incompiute”. Il fascino dell’opera incompiuta ha sempre conquistato … Continua a leggere

Mikko Franck lascia il circo del Rigoletto milanese

Il Teatro alla Scala è “lieto” di annunciare che il Maestro Luisotti prenderà il posto di Mikko Franck nell’imminente Rigoletto stagionale. Ennesimo forfait dell’illuminata gestione Pereira, la rinuncia di Franck è grave, ma comprensibile. Il bravissimo direttore finlandese – splendido … Continua a leggere

Quer pasticciaccio brutto de via del Collegio Romano

Pensavate che la vicenda dell’Orchestra Verdi si fosse finalmente risolta e che il riconoscimento ministeriale suggellasse davvero l’eccellenza conquistata sul campo? Credevate che il pasticciaccio brutto dell’Opera di Roma avrebbe sensibilizzato ad un rinnovamento delle politiche culturali nel nostro paese? … Continua a leggere

Annuario pontificio berlinese – parte II. Fumata bianca.

A sorpresa, senza ulteriori preavvisi e annunci, i Berliner Phiaharmoniker, dopo la figuraccia del maggio scorso, hanno eletto oggi il successore di Sir Simon Rattle: l’onore e l’onere di guidare la più grande orchestra del mondo toccherà, dal 2018, a … Continua a leggere