I mass media distributori di disinformazione. L’ultimo caso: il ruolo di Oscar del Ballo in maschera

Il Corriere della Grisi davanti ad un clamoroso sfoggio di disinformata ignoranza non poteva tacere. E questa disinformata ignoranza che concorre a formare un pubblico acefalo, pronto a ripetere meccanicamente tutto quanto le centrali del consenso vogliono arrivi come informazione … Continua a leggere

LA PROVINCIA ITALIANA: Ballo in maschera Parma 1983.

Nel marzo del 1983 il Teatro Regio di Parma propose due recite del Ballo in maschera. Non era lo spettacolo di punta di quella stagione, che nei mesi precedenti aveva proposto, tra l’altro, l’Otello con Vladimir Atlantov e Maria Chiara … Continua a leggere

Sister Radio: again… UN BALLO IN MASCHERA Covent Garden

UN BALLO IN MASCHERA   Covent Garden January 2015  BBC 3 broadcast Riccardo: Joseph Calleja. Amelia: Liudmyla Monastyrska. Renato: Dmitri Hvorostovsky. Ulrica: Marianne Cornetti. Oscar: Serena Gamberoni. Samuel: Anatoli Sivko. Tom: James Platt. Silvano: Samuel Dale Johnson. Royal Opera House Chorus … Continua a leggere

Ballo in maschera a Bologna: Ecco l’orrido campo… dei miracoli.

Il primo, ma forse non il più misterioso dei miracoli, che hanno segnato l’apertura della stagione lirica felsinea era da rinvenire in balconata, ovvero nel loggione, classico termometro dell’attesa, prima, e poi del gradimento nei confronti di uno spettacolo. Alle … Continua a leggere

Un Ballo in Maschera all’Arena di Verona

Dopo l’esperienza Fura del Baus , l’Arena cambia rotta in fatto di registi e torna alla “saggezza degli antichi” che il loro mestiere lo sanno fare in ogni condizione, e bussa nuovamente alla porta di Pierluigi Pizzi per la new … Continua a leggere

Luisa Maragliano “Morrò, ma prima in grazia” Un Ballo in Maschera

Anche per Luisa Maragliano, come già per Zinka Milanov pochi giorni fa, si impone alla luce delle recite ambrosiane, attualmente in corso di svolgimento, un serio e ponderato ripensamento. Rivalutazione, tanto per essere chiari. Manca la quadratura vocale di altre … Continua a leggere

ZINKA MILANOV “Ecco l`orrido campo” Un Ballo in Maschera

Qui la meraviglia è, in primo luogo, per la bacchetta, capace di esprimere con tutta la forza necessaria l’orrore dell’ambientazione notturna e il disperato coraggio della protagonista. Quanto al soprano, sarà poco rifinito (eufemismo!), ma di fronte a certi “esemplari” … Continua a leggere

JUSSI BJÖRLING – 1940 Live – La rivedrà nell’estasi

Nel giorno in cui parte della stampa nazionale, cercando di salvare il salvabile (e talvolta anche l’insalvabile), celebra lo strumento corposo (!) e brunito (!!!) di Marcelo Alvarez, attribuendo la responsabilità di un’esecuzione faticosa e claudicante esclusivamente alla bacchetta (certo … Continua a leggere