Cronache dalla Ville Lumière: Saint-Saëns alla Bastille

Samson et Dalila Si è trattato di un trionfo incondizionato per tutti e tutto quello tributato a Samson et Dalila di Saint-Saëns in occasione dell’avant-première riservata ai giovani all’Opéra Bastille; i due o tre ragazzi di numero che, altrettanto incondizionatamente, … Continua a leggere

Le cronache di Nicolai Ivanoff. Lucia di Lammermoor al Liceu: il debutto di J.D.Florez

La Lucia que se presenta este diciembre en Barcelona se inserta en la operación “ampliación de repertorio” que desde hace ya algunos años está llevando a cabo Juan Diego Flórez, como consecuencia –dicen– de un “natural desarrollo de la voz” … Continua a leggere

Carta bianca ai lettori: Ninia92 e il Tell londinese al cinema.

Nel recensire questo Tell londinese devo riconoscere che sono uscito dal cinema più soddisfatto di come ne ero entrato: fuori un caldo torrido, cinema semideserto, la sala della proiezione ospitava ben 5 persone, me compreso, che hanno affrontato 4 ore … Continua a leggere

Ballo in maschera a Bologna: Ecco l’orrido campo… dei miracoli.

Il primo, ma forse non il più misterioso dei miracoli, che hanno segnato l’apertura della stagione lirica felsinea era da rinvenire in balconata, ovvero nel loggione, classico termometro dell’attesa, prima, e poi del gradimento nei confronti di uno spettacolo. Alle … Continua a leggere

Usare prudenza, avere cervello

Fidalma, sorella e socia di affari di Geronimo, zia di Elisetta e Carolina rappresenta ne “Il matrimonio segreto” il sano buon senso della stagionata donna bolognese non solo quando impartisce le indispensabili informazioni sul matrimonio alla nubenda nipote, ma quando … Continua a leggere

Fratello Streaming: Falstaff dal Festival di Salisburgo.

Prosegue la serie delle dirette o semidifferite, diffuse dai canali satellitari non meno che attraverso la Rete, dai Grandi Festival Europei, deputati a garantire proposte non genericamente valide (ché per quelle bastano, o dovrebbero bastare, i teatri nazionali, attivi dieci … Continua a leggere

Un ballo in maschera alla Scala: è la somma che fa il totale!

La Scala nell’idea popolare e populistica è il teatro italiano, e non solo, che fa CULTURA e STORIA.  Spesso abbiamo detto che così non è più da almeno cinquant’anni. Sbagliato e meritevole di ripensamento: la Scala è e rimane il massimo teatro … Continua a leggere

“Hai sbagliato il raffronto…” – ein szenisches und musikalisches Missverständnis

Groß angekündigt als erster Puccini bei den Salzburger Fesstspielen beginnt das Missverständnis bereits im Vorfeld – Puccini gab es bei den Oster-Festspielen unter Karajan (Bohème) und 2002 mit Turandot. Eine Bohème, die im Vorfeld mit großen Namen und der „coolen“ Regie von … Continua a leggere

La Scala di Seta

Credo che non esistano riflessioni, riferite agli spettacoli d’opera più costanti, monotone e noiose delle nostre. Non sarà un grande pregio, ma almeno i nostri affezionati detrattori non potranno negare che siamo sinceri e dotati, almeno, di autocritica. Per certo, … Continua a leggere

Gazza ladra a Bologna

È da poco calato il sipario sulla seconda e ultima rappresentazione bolognese della Gazza ladra, ripresa dell’allestimento già visto a Pesaro due estati fa, da cui proveniva anche, in buona parte, la compagnia di canto. La prima di domenica scorsa, … Continua a leggere