Maria Callas: proemio per le celebrazioni

Sappiamo già quel che sentiremo e vedremo fra pochi giorni in occasione del quarantesimo anniversario della scomparsa di Maria Callas: Pletore di amici ed amiche, destinatari di confidenze su amori e carriera, ammiratori e colleghi che ricordano dettagli di rappresentazioni … Continua a leggere

D’amor sull’ali rosee. Barbara Kemp e Frida Leider, o dell’espressività.

Barbara Kemp (1915) Frida Leider (1925) Il cantabile della grande aria di Leonora, prima tappa dell’autentico tour de force che è per il soprano il quarto atto di Trovatore, tratteggia in pari misura la nobiltà e la disperazione della donna … Continua a leggere

Il Trovatore all’Arena di Verona: brevi di cronaca.

E’ in scena in questi giorni in Arena il Trovatore nel fiammeggiante allestimento presentato per la prima volta da Franco Zeffirelli nel 2001, certamente uno degli spettacoli più amati dal pubblico negli ultimi anni. Il che non toglie che, alla … Continua a leggere

Il mese verdiano: ma i soprani a 78 giri interpretavano?

In questo periodo, partendo dalla doverosa e sempre grata commemorazione della Callas, ho avuto l’occasione di ripensare al canto femminile ante Callas, sul quale pesa il giudizio di Celletti, certamente negativo, salvo alcune eccezioni. Ho spiegato che su questa opinione … Continua a leggere

Il mese del tenore verdiano XXX: Augusto Scampini (1880-1939) il Trovatore

Augusto Scampini classe 1880 vide la propria carriera stroncata a seguito dell’amputazione di una gamba subita mentre prestava servizio militare nel corso della prima guerra mondiale. Prima di quell’evento doloroso si era guadagnato la fama come tenore dagli acuti facili, … Continua a leggere

Il mese del tenore verdiano XVIII: Antonio Paoli (1871-1946) Trovatore, primo finale con F. Cigada e C. Joanna

In una pagina che compendia al meglio quel “fuoco” che è indubbiamente uno dei tratti salienti del teatro verdiano, proponiamo, accanto al grande tenore portoricano Antonio Paoli, un’onesta professionista quale Clara Joanna e il baritono Francesco Cigada, che all’epoca non … Continua a leggere

Fratello streaming: Trovatore da Salisburgo e la “tinta” verdiana.

Lo scorso venerdì, giorno dell’Assunzione di Maria in Cielo, alcune emittenti europee e un sito, specializzato nella diffusione on line di eventi musicali, hanno proposto la trasmissione del Trovatore in questi giorni in scena alla Großes Festspielhaus di Salisburgo. Alcuni … Continua a leggere

Aspettando il Trovatore XV. Finale: Rethberg, Martinelli 1936

Il Trovatore: Che!… non m’inganna quel fioco lume? – Giovanni Martinelli, Elisabeth Rethberg, Kathryn Meisle, Richard Bonelli, dir. Gennaro Papi (Met 1936) La prima dell’edizione scaligera è stata sabato, ma il titolo resta ancora attuale e valido atteso che dall’attesa … Continua a leggere

Aspettando il Trovatore XIV: “Ai nostri monti”, Ernestine Schumann-Heink ed Enrico Caruso

Generoso e mediterraneo (pure troppo) il figlio, composta e forbita (altri direbbero: gelida e sussiegosa matrona, massima delle offese) la madre putativa. Basterebbe la ben diversa posizione della voce (e la facilità che la signora sfoggia all’ottava bassa, non eguagliata … Continua a leggere

Trovatore alla Scala : il trionfo di Marcelo

Si rianima la Scala della prime dopo il sonno di massa di Lucia e ritornano i bu. Tanti. Tanti educati bu, arrivati a serata conclusa, sull’unica singola effettuata dagli artisti. Il bon ton è stato garantito oltre il dovuto mentre … Continua a leggere

Aspettando il Trovatore XIII: “Mira d’acerbe lacrime”, Rosa Raisa e Giacomo Rimini (1927)

L’incontro fra donna Leonora e l’innamorato Conte di Luna ha avuto, a differenza di altre scene baritono-soprano (si pensi all’incontro fra nuora e suocero nei Foscari) la fortuna di moltissime esecuzioni significative e forse di livello storico. Si può infatti … Continua a leggere