La pietra del paragone – Se per voi le care io torno – Martine Dupuy

E dopo una registrazione dei prodromi della Rossini Renaissance, ecco uno dei frutti della maturità di quello stesso fenomeno culturale. Fenomeno culturale autentico, e non indotto da mene e conventicole estranee all’arte, e prodotto della felice confluenza del talento di … Continua a leggere

(Mal) à propos de Semiramide

Pubblichiamo la recensione di una nota rivista on line francese. Siccome ci propongono un confronto non possiamo non rispondere con l’esplicitazione del confronto ovvero Daniela Barcellona e Martine Dupuy nella medesima pagina rossiniana: la grande scena di Falliero, che Rossini … Continua a leggere

Il ricordo di molte “Donne del lago”

Gli altri autori del sito, nati ben dopo le rappresentazioni di cui sto per riferire, mi hanno chiesto qualche riflessione sulle rappresentazioni di Donna del lago cui ho assistito dal vivo. Devo dire che davanti a questa richiesta mi sono … Continua a leggere

La provincia italiana: I Capuleti e i Montecchi Reggio Emilia 1981

Talvolta, forse per caso, la provincia italiana, oggi rappresentata dal Teatro comunale di Reggio Emilia insegna alle istituzioni cui preposta la filologia ed il recupero delle prassi esecutive antiche. E non poteva essere differentemente quando si disponeva di un titolo … Continua a leggere

Ascolti comparati: l’emozione barocca

In occasione di qualche ascolto comparato recente un lettore, poi latitante, aveva contestato  che la disamina tecnica e musicale che il Corriere dedica ogni venerdì a qualche divo comparandolo con  esecuzioni di eguali pagine vuoi del recentissimo passato vuoi della … Continua a leggere

I venerdì di G.B. Mancini: impariamo ad ascoltare. Martine Dupuy in “Semiramide”

Trascorsa la festivaliera pausa di agosto, riprendiamo la rubrica “imparare ad ascoltare” con un istruttivo esempio di canto rossiniano en travesti, utile a sviscerare gli spunti di riflessioni sollevatisi in queste settimane a seguito di quanto abbiamo udito in quel … Continua a leggere

Grandi concerti di canto: Martine Dupuy, Roma 1983

Il concerto del teatro dei Satiri del novembre 1983, quando – se la memoria non difetta- la giovane Martine Dupuy stava provando Arsace nella produzione di Semiramide, che vide il debutto nel ruolo di una sfavillante Anderson, propone differenti spunti … Continua a leggere

Riflettere e confrontare, terza puntata: Elena, “non donna ma silvestre Dea”.

Il ruolo di Elena scritto da Rossini per Isabella Colbran è il penultimo tra quelli napoletani, dopo Elisabetta, Desdemona, Armida, Elcia, Zoraide, Ermione e prima di Anna Erisso e Zelmira. Contrariamente ai precedenti non è una regina dell’età antica o … Continua a leggere

Riflettere e confrontare, seconda puntata: Malcom Groeme

Dopo la puntata inaugurale delle nostre riflessioni sulla Donna del lago, puntata dedicata al personaggio del sovrano, è il momento di parlare dell’amoroso, il prode Malcom che, unico fra i numerosi e pugnaci ammiratori della protagonista, ne possiede il cuore. … Continua a leggere

L’atroce colpo dei grisini: un milione!

Milionari!Oggi siamo diventati milionari di contatti e dobbiamo festeggiare insieme.Questo milione rappresenta la strada che abbiamo percorso in questi tre anni e mezzo, un viaggio non premeditato in partenza, casuale….ma non del tutto.Aprimmo il Corriere per avere la libertà di … Continua a leggere