Cronache dalla Ville Lumière: Cecilia al naturale

Cecilia Bartoli ritorna al Théâtre des Champs-Élysées con un recital interamente dedicato a G.F. Händel donandosi con generosità a un pubblico che da anni la adora incondizionatamente. Un teatro gremito fino all’ultimo posto e un’atmosfera di fermento e curiosità hanno caratterizzato … Continua a leggere

Cronache dalla Ville Lumière: Cecilia Bartoli in Norma

Mercoledì 12 ottobre al Théâtre des Champs-Elysées davanti alle telecamere France 3 (per una ripresa e, forse, un dvd) è andata in scena la prima delle “quattro rappresentazioni eccezionali” (come da locandina) della Norma di Bellini con protagonista la diva più diva … Continua a leggere

Interpretazioni comparate: Le Filles de Cadix. Supervia versus Bartoli

le filles de Cadix di Leo Delibes sono state per decenni un must dei programmi da concerti dei soprani d’agilità, desiderose di sfoggiare accento piccante e ammiccante come la pagina espressione dell’immagine che alla fine del secolo XIX si aveva … Continua a leggere

LA BUFALA di Pere(ira), Fasoli(s) e Ceci

Questa notte uno dei soli stalker (per me più semplicemente un inopportuno scassacazzo) ormai relegato al cestino del sito aveva inviato la provocatoria domanda: “andate a fischiare la Bartoli ?”. Il problema “forfait si forfait no”per noi del sito non … Continua a leggere

Ascolti comparati. “Che smania, ohimè, che affanno”: Cecilia Bartoli vs. Lella Cuberli

Cecilia Bartoli Lella Cuberli L’aria di Desdemona, che chiude il secondo atto dell’Otello rossiniano, è una delle più impressionanti scene create dal compositore per quella che sarebbe diventata la sua prima moglie. Nelle opere napoletane del Pesarese compare regolarmente, a … Continua a leggere

Ascolti comparati, “Come Scoglio”: Margaret Price e Cecilia Bartoli

Comparazione impossibile per coloro che sono avvezzi al grande canto di tradizione, ma doveroso per chi oggi approva ed apprezza l’estetica baroccara quello che vi propongo per oggi nella grande scena di Fiordiligi “Come scoglio”, a corredo della bella proposta … Continua a leggere

Norma di Cecilia Bartoli: una caso di “novità” discografica.

Ogni volta che sopraggiunge un cosiddetto “evento” discografico,  ci vengono proposte le parole ancor prima della musica. Le riviste, con spirito di collaborazione proporzionale al loro azzeramento culturale e critico, stanno da giorni promuovendo l’ultima nata della linea top class, … Continua a leggere